Oltre cento persone al meeting di Sardex al Cubact di Sassari

Attenzione, curiosità e moltissime domande hanno caratterizzato il meeting che si è svolto nella sede dell’incubatore dell’Università. Tra il pubblico studenti e imprenditori.

Il tweet arriva durante l’incontro tenuto a Sassari giovedì scorso, dove Sardex si è presentata al Cubact, l’incubatore dell’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’Università di Sassari. Una bella sintesi del seguitissimo meeting che è stata l’occasione per far conoscere a un centinaio di persone tra studenti, imprenditori e curiosi, il funzionamento di Sardex e i suoi sviluppi dentro e fuori dall’isola. Il racconto del Circuito di Credito Commerciale® sardo è stato fatto da Nicola Pirina e Roberto Spano, rispettivamente direttore generale e amministratore delegato di Sardex, che hanno esposto passato, presente e futuro della startup sarda diventata S.p.A. dopo la chiusura di un round di finanziamento di 3 milioni di euro. Alla fine della loro presentazione, sono state moltissime le domande del pubblico, dai metodi di selezione delle aziende del Circuito a “come guadagna Sardex” (canone annuale e tassa di iscrizione).

A fare gli onori di casa Francesco Meloni, responsabile dell’ufficio trasferimento tecnologico, e Gabriele Mulas, delegato dal rettore dell’università di Sassari al trasferimento tecnologico. Entrambi hanno posto l’accento sull’importanza del connubio tra università e impresa, esigenza che si sta palesando sempre più spesso. Ne è ulteriore esempio il recente incontro svoltosi a Cagliari tra esponenti dell’Ibsen, consorzio internazionale che riunisce università di varie parti del mondo, e le aziende isolane orientate all’internazionalizzazione (al tema è stato dedicata anche la 4° puntata di Ekonòmica, il talk show online politico economico sulla Sardegna). A testimoniare quanto stia diventando vivace questo processo di collaborazione, all’interno del Cubact di Sassari abbiamo intervistato anche i fondatori di tre startup (BeAthlete, EgNosis, Lifely) e di un’azienda già consolidata, oltreché iscritta al Circuito, Abinsula. Alcune di queste hanno spiegato progetti volti necessariamente anche all’estero. Nel video, realizzato da EjaTV, che pubblicheremo nel pomeriggio in questo blog, son presenti inoltre le interviste ai già citati Francesco Meloni, Gabriele Mulas e Nicola Pirina, e a Giuseppe Demuro, referente dei servizi per l’incubazione.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni