Sardinia Food Awards ad Accademia Olearia e Tenute Sedilesu

Le due aziende, iscritte a Sardex, hanno vinto il primo premio nelle rispettive categorie al concorso che celebra il meglio dell’agroalimentare sardo. La cerimonia si è svolta al Golf Is Molas Resort di Pula.

Ci sono anche due aziende iscritte a Sardex, Accademia Olearia e Tenute Sedilesu, tra le vincitrici dei Sardinia Food Awards 2019, il prestigioso concorso che celebra l’impegno e la competenza nell’agroalimentare sardo. Una sorta di premio Oscar per le attività operanti in un settore sempre più importante per l’economia isolana.

In questi ultimi anni i Food Awards, dedicati alle eccellenze, sono sbarcati anche in altre quattro regioni Toscana, Puglia, Piemonte e Veneto. Organizzati dall’associazione Italy Food Awards con sede in Sardegna e presieduta da Donato Ala, ideatore e organizzatore dell’iniziativa, i riconoscimenti hanno conquistato spazio e importanza crescenti tanto da attirare un numero sempre maggiore di concorrenti.

La cerimonia, avvenuta nei giorni scorsi nella suggestiva cornice del Golf Is Molas Resort di Pula, ha visto la partecipazione di 200 aziende nelle categorie: vino, olio, pasta miele, pane carasau, formaggi, salumi, birra artigianale, bottarga, dolci, conserve alimentari. Gli chef e i ristoranti che utilizzano rigorosamente prodotti sardi sono stati la grande novità del 2019.

L’appuntamento con i Sardinia Food Awards, nato nel 2016 e giunto alla quarta edizione, ha visto primeggiare due imprese che fanno parte del Circuito Sardex; nella categoria olio il primo posto è andato all’Accademia Olearia di Alghero di proprietà della famiglia Fois, all’interno del Circuito da un anno. Nella competizione riservata ai produttori di vini, invece, il massimo riconoscimento è stato attribuito alle Tenute Sedilesu di Mamoiada di proprietà di Giuseppe Sedilesu; l’azienda vitivinicola è nel network Sardex da quattro anni, dal 2015.

Archiviata l’edizione di quest’anno si lavora già a quella dell’anno venturo; le iscrizioni per il 2020 saranno possibili dal prossimo mese di ottobre sul sito dedicato dove è possibile consultare il regolamento di partecipazione.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni