«Sardex è un universo di opportunità commerciali e umane»

John David Ecca gestisce assieme alla moglie il supermercato di famiglia di Oristano. Nel Circuito ha trovato nuovi sbocchi sia sul lato degli acquisti sia sul versante delle vendite. Una rete virtuosa grazie alla quale ha acquisito clienti e rafforzato i legami fiduciari con aziende iscritte al network.

Convenienza economica ma non solo: «Sardex è importante per l’economia sarda, ci ha portato a conoscere aziende eccellenti formate da persone che credono nel loro lavoro e che hanno grandi ideali». John David Ecca non si limita a elencare i tantissimi vantaggi connessi all’adesione al Circuito ma va più in profondità, legando questi a un fattore apparentemente secondario: i legami umani con altri imprenditori animati dalla stessa volontà, la creazione di una comunità basata sul sostegno reciproco.

L’imprenditore, che assieme alla moglie gestisce un supermercato a marchio Sigma a Oristano in via Versilia, è entrato a far parte del network tre anni fa: «Abbiamo visto in questo strumento una grande opportunità di crescita».

Idea confermata dai fatti: l’attività ha messo in fila una serie numericamente impressionante di transazioni – oltre 360 negli ultimi trenta giorni – dimostrando grande capacità di rispendere quanto incassato. «Le operazioni fatte sono talmente tante che onestamente non ricordiamo la prima che abbiamo effettuato in assoluto – continua – anche perché ci rivolgiamo al network e possiamo contare, in caso di difficoltà, sull’ottimo ed efficiente servizio broker».

L’elenco delle spese sostenute in crediti è lunghissimo e vario; ecco una sintesi che spazia dai servizi (consulente del lavoro, pubblicità, pulizia vetrine del negozio; meccanico per il mezzo aziendale, idraulico) ai prodotti presenti negli scaffali (pane, salumi e formaggi, vini, dolciumi, miele, prodotti ittici) comprendendo anche gli investimenti come l’impianto d’illuminazione a led. Riassumendo con un numero: «Sardex incide circa il 20% sul fatturato annuo».

Ma l’adesione ha avuto un effetto positivo pure sul bilancio familiare: «Usiamo i crediti per le spese personali dall’abbigliamento alla cura della persona passando per lo svago. Sotto questo punto di vista, una delle spese più soddisfacenti è stata la vacanza in un bellissimo agriturismo nella zona di Alghero che abbiamo conosciuto proprio grazie al Circuito. Per tutte queste ragioni – conclude Ecca – lo consigliamo ad altri imprenditori . Sardex infatti permette alla nostra economia di andare avanti ed essere veramente valorizzata in tutti gli aspetti, economici, finanziari, professionali ed umani».

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni