Michele Cicu: «Il servizio più importante di Sardex? Il brokeraggio»

L’imprenditore, impegnato nell’azienda di infissi di famiglia fondata dal padre con sede a Marrubiu, spiega i punti di forza del Circuito ed elenca i tanti vantaggi derivanti dall’iscrizione: più clienti, visibilità maggiore e possibilità di fare spese rilevanti. «In crediti abbiamo realizzato i lavori edili ed elettrici per il nostro showroom».

«Il brokeraggio è a mio parere il servizio più importante». Michele Cicu ne fa una questione pratica. Le sue parole, tuttavia, restituiscono immediatamente qualcosa di più importante: la limpida sensazione di uno strumento pensato, prima di tutto, in funzione dei suoi fruitori cioè gli aderenti al Circuito.

L’imprenditore – impegnato nell’azienda di famiglia, Cicu Infissi, con sede a Marrubiu– ripercorre la sua esperienza di iscritto sia a livello personale che professionale. «L’impresa esiste dal 1983 con unico titolare, mio padre. Produciamo serramenti in alluminio e alluminio-legno, persiane, parapetti, ringhiere, recinzioni, cancelli, scale e particolari lavori sia in acciaio dolce che in acciaio inox. Commercializziamo serramenti in pvc, tapparelle, frangisole, pergole, zanzariere, box doccia e varie altri elementi di completamento dell’abitazione e uffici. Produzione e posa avvengono con personale interno e qualificato. Abbiamo otto dipendenti compresi noi tre figli».

Nel 2014 l’adesione a Sardex «per avere più visibilità, per arrivare dove commercialmente non arriviamo, per avere un canale in più e per curiosità». Decisione che ha portato immediatamente benefici: clienti nuovi, mai intercettati prima, e un canale nel quale effettuare spese anche importanti senza usare euro ma impiegando crediti. «Abbiamo fatto numerose vendite soddisfacenti e abbiamo realizzato i lavori edili ed elettrici relativi allo showroom».

Passi fatti grazie anche all’attività di costante assistenza del Circuito, in particolare dell’area broker che supporta costantemente gli iscritti sia in fase di acquisto che in fase di vendita: «Il brokeraggio – afferma con sicurezza – è il servizio più importante».

Anche per facilitare le spese personali: «Usiamo i sardex per la spesa alimentare, per l’abbigliamento e anche i nostri dipendenti li usano».

Complessivamente i crediti costituiscono una quota non trascurabile del fatturato annuo dell’azienda, circa il 13%. «Io consiglio Sardex a tutti gli imprenditori in quanto ritengo che la nostra forza sia la capillarità. Dobbiamo essere di più – conclude Michele Cicu – quindi più presenti nelle varie zone, per tutti i settori».

 

 

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni