Mauro Sirigu: «Con Sardex nuovi prodotti sugli scaffali e clientela in più»

Il proprietario del market Santu Teru a Senorbì traccia il bilancio di due anni d’iscrizione tra conquiste e progetti.

Più di 200 scambi in un anno, più di 200 strette di mano che hanno dato ossigeno ai conti aziendali e aumentato la qualità della vita. Una scelta, quella di Mauro Sirigu, fatta in un momento importante quando ha aperto la sua attività; a distanza di due anni, il commerciante non ha dubbi: «Sono iscritto a Sardex da due anni lo ritengo utilissimo alla gestione della mia attività, è uno strumento che personalmente consiglio a tutti gli imprenditori».

Proprietario del mini market Santu Teru in via Sardegna a Senorbì, Sirigu ha trovato nel Circuito non solo un mercato aggiuntivo che gli ha consentito di allargare la base di clienti ma anche una rete preziosa capace di metterlo in relazione con migliaia di nuove aziende difficilmente raggiungibili.

Benefici che lui sintetizza in poche parole, efficacissime: «L’adesione ha portato molti vantaggi. Attualmente lavoro con circa dieci fornitori di prodotti tipici iscritti al Circuito, un buon numero che voglio incrementare. Operazioni che mi hanno dato grande soddisfazione. Inoltre, grazie a Sardex, sono riuscito a fidelizzare una quindicina di iscritti della zona che fanno la spesa nella mia attività con buona frequenza. Prediligiamo il prodotto locale, biologico e di alta qualità».». Tradotto: maggiore varietà di prodotti da proporre (salumi, formaggi, vini) e incassi aggiuntivi.

Nessun problema a spendere i crediti incassati: «Li uso sia per l’attività, ho comprato attrezzature e prodotti tipici, sia per affrontare spese personali come la manutenzione dell’automobile e l’abbigliamento. A conti fatti il 10% del mio fatturato annuo è in crediti sardex».

I progetti? Tanti, molti da realizzare nel Circuito. «Intendo aumentare il mio giro d’affari all’interno del Circuito e migliorare vari aspetti della mia attività. L’idea – conclude – è attrezzarla per produzione, trasformazione e vendita di prodotti locali».

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni