Cristiano Tocco di Cieffe Service: “Sardex riesce ad unire gli imprenditori”

Cristiano Tocco, titolare di Cieffe Service a Villasor, racconta come l’ingresso in Sardex abbia aperto le porte a nuove collaborazioni sul territorio.

“Sardex è una moneta legata al territorio, che riesce a unire davvero gli imprenditori.” 

Così Cristiano Tocco, titolare di Cieffe Service a Villasor in Sardegna, descrive il Circuito Sardex quando gli domandiamo quale pensa che sia il punto di forza del network. 

Tocco è un aderente storico del Circuito. Ci racconta che ha fondato la Cieffe Service nel 2001 insieme al fratello, per poi dirigerla dal 2006 con la moglie Annalisa. Oggi si occupano di ferramenta e non solo. Grazie ai loro profili social infatti, mostrano ogni giorno l’ampia scelta di prodotti offerti, dal bricolage al fai-da-te, dai ricambi ai numerosi servizi legati al mondo edile, sempre accompagnati dalla cortesia e disponibilità che li contraddistinguono.

L’ingresso nella rete ci racconta che ha aperto le porte a nuove collaborazioni, clienti e fornitori.

“Inizialmente avevamo pensato di dedicare il 10% del nostro fatturato a Sardex, ma già da subito il volume si è rivelato maggiore”. Ci spiega che uno degli aspetti da cui hanno tratto maggior beneficio è stata la possibilità di ampliare la loro clientela in modo consistente. Una nuova rete di conoscenze che non si limita solo alla loro cittadina, ma si estende anche ad altre zone della regione. Proprio in questi anni infatti, hanno avviato diverse collaborazioni con le aziende edili, alle quali hanno potuto vendere in crediti numerosi materiali tra cui pitture e colori professionali. 

Ma le operazioni in crediti non si sono limitate solo alla vendita. Tocco ci spiega che i Sardex guadagnati vengono subito rimessi in circolo e destinati a numerose spese di varia natura: da quelle legate all’azienda all’acquisto di servizi e beni di prima necessità.  Un esempio dei servizi pagati in crediti è la spesa del commercialista, ma anche per il rebranding delle loro pagine social si sono rivolti ad un’azienda iscritta al Circuito, Publikendi, che li ha supportati nella scelta del nuovo logo e nelle attività dei profili Instagram e Facebook. 

Ma l’utilizzo del Circuito e della sua rete non si ferma qui. Da qualche tempo infatti la Cieffe Service ha aderito anche a Sardex Bisoo sia in accettazione che ricarica. Con Sardex Bisoo ogni azienda ha la possibilità di ricaricare in sardex una percentuale dell’importo speso in euro sulla tessera del proprio cliente e accettare pagamenti in crediti dai privati, sbloccando di fatto ulteriori possibilità di business.

E Tocco ha avuto anche la possibilità di usufruire della linea di credito aggiuntiva Efficio+ quando ne ha avuto bisogno. Prima di salutarci, l’imprenditore ci racconta qualcosa in più sui loro progetti per il futuro: “Vorremmo ampliare il locale o trasferirci in uno più grande. A quel punto ci piacerebbe poter utilizzare nuovamente Efficio+ per realizzare questo progetto”.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni